Sismica a riflessione

Il metodo  consiste nel  misurare in superficie le onde riflesse provenienti dall’interfaccia di una superficie di discontinuità, e sono utilizzate per ottenere informazioni riguardo la profondità e la forma geometrica delle interfacce. La frazione dell’energia spesa per produrre onde riflesse dall’interfaccia, dipende dal contrasto di impedenza acustica del mezzo e dall’angolo di incidenza dell’onda incidente.

 —

Interpretazione di un profilo sismico a riflessione in un area interessata da fratturazione.

Interpretazione di un profilo sismico a riflessione per la ricostruzione di una paleoalveo.

Stesa da 120 canali, con sismografi multicanale.

Coperture maggiori al 2400%.